Reishinua Saperne di piu

slider_reishi_ingredientes

Per sapere di più

Conoscere il Reishi:

Reishinua caps e Reishinua bevibili sono integratori che hanno come denominatore comune la presenza tra i loro ingredienti, di un estratto secco (ES) basato sul fungo asiatico reishi (Ganoderma lucidum, noto come “reishi rosso”). All’interno del fungo Reishi, ci sono diverse sotto-frazioni molecolari (ad esempio carboidrati come betaglucani o lipidi come i triterpeni), in modo che le sottofrazioni che predominano nell’estratto in questione saranno quelle che determinano in gran parte i loro benefici. Nel caso della linea Reishinua, l’obiettivo prioritario delle formulazioni proposte è quello di offrire supporto nei disturbi respiratori, per essere il miglioramento delle difese un aspetto secondario. Ecco perché, pur avendo i betaglucani (responsabili del rafforzamento delle difese), l’estratto di reishi scelto dà particolare importanza ai triterpeni (di interesse per problemi respiratori e allergie).

Altri integratori alimentari che possono integrare l’uso di capsule Reishinua e Reishinua bevibili.

È importante notare che in molte condizioni respiratorie (asma allergico, bronchite acuta, bronchite cronica, BPCO,..), c’è una “infiammazione” del tessuto che copre i dotti respiratori. Ecco perché, quando si affronta questo problema, è molto interessante contribuire con elementi che contribuiscono a ridurre questa infiammazione. In questo senso, l’EPA è un’acido grasso omega-3 che può indubbiamente fornire un grande valore aggiunto (ad esempio NuaEPA1200). La ragione di ciò è che, controllando l’infiammazione del tessuto respiratorio, favorirà l’assimilazione delle cellule di tale tessuto e, con ciò, trarrà pieno vantaggio dagli ingredienti attivi che possono essere apportati attraverso un integratore alimentare destinato a rafforzare i tessuti colpiti e forniscono resistenza agli elementi ambientali irritanti (es.: Reishinua bevibileReishinua caps).

Reishinua: ingredienti oltre Reishi

Oltre al reishi, vale la pena notare l’importanza di ingredienti aggiuntivi nelle formulazioni, che contribuiscono in modo significativo al benessere respiratorio. Prendendo ad esempio il Reishinua bevibile, osserviamo che in totale contiene 14 ingredienti. L’estratto di Reishi è accompagnato da un estratto di Perilla, una pianta dai benefici riconosciuti nei processi allergici, oltre al Lichene Islandese, che aiuta a fluidificare il muco e quindi a facilitare l’eliminazione del muco in eccesso. Questo è molto importante nei bambini piccoli, dove un eccesso di muco che è difficile da eliminare può essere il “terreno fertile” delle future infezioni respiratorie. Inoltre, sapendo che alcuni microrganismi (ad es. batteri e virus) sono particolarmente inclini a causare problemi respiratori in periodi climatologicamente sfavorevoli (ad es. autunno e inverno), è interessante avere l’effetto antisettico fornito dalla propoli che accompagna la formulazione. Inoltre, la Pappa Reale contribuisce ad aumentare i livelli di energia e a mantenere l’appetito, che è così spesso diminuito nei bambini con problemi respiratori. D’altra parte, la vitamina D è un nutriente particolarmente carente in alcuni disturbi respiratori (ad esempio l’asma) mentre ferro e zinco sono i due minerali più carenti in età pediatrica, essendo fondamentali per sostenere una funzione adeguata al sistema di difesa (“immunitario”).

Da parte sua Reishinua caps è un formato in capsule in cui gli ingredienti selezionati focalizzano i loro benefici nell’offrire supporto contro i disturbi a base allergica (es. rinite o asma allergico), nonché in situazioni in cui si soffrono disturbi respiratori bassi ( ad es. nei fumatori, bronchite cronica ecc.).

Reishinua: azione sul “terreno”

È importante capire che gli integratori di Reshinua non sono prodotti di salvataggio rispetto ai disturbi respiratori acuti, con la classica farmacopea responsabile di svolgere quel ruolo. Nell’ambito di un approccio “globale”, i complementi Reishi sono destinati ad agire sul “terreno” del sistema respiratorio. Ossia, per rafforzare le strutture respiratorie in modo che siano in grado di affrontare con maggior successo qualsiasi “sfida” che potrebbero ricevere dall’esterno (ad esempio allergeni o microrganismi). Ecco perché dopo un mese di assunzione delle dosi indicate (vedere APPLICAZIONI), è possibile mostrare una diminuzione della frequenza e dell’intensità delle recidive respiratorie. Questo aspetto è particolarmente interessante nei bambini piccoli che sono spesso oggetto di disturbi respiratori ricorrenti (ad es. bronchiolite, otite ecc. nelle scuole materne). Va notato che l’assunzione di Reishinua è compatibile con i farmaci tradizionali (ad es. antistaminici, antibiotici, ecc.), essendo normale osservare che la necessità di ricorrere ad essi può essere ridotta grazie al rinforzo fornito dalle formulazioni.

Puoi acquistare Reishinua in farmacie, parafarmacie, dietetiche ed erboristi o tramite il nostro negozio online NuaShop.